martedì 4 ottobre 2011

Le bambole Waldorf

Ecco la prima delle bambole in stile Waldorf, o bambole steineriane. Si chiama Violetta e, come insegna Steiner, è fatta a mano, con tanta pazienza e cura per i dettagli. Violetta è alta  25 cm ed è fatta solo di materiali naturali che la rendono calda e morbida: maglina di lana per la pelle, imbottitura in lana non cardata né trattata, capelli di pura lana e vestito in lino. I tratti del viso della bambola sono poco definiti: gli occhi e la bocca, semplici puntini ricamati, lasciano spazio alla fantasia del bambino che può vederla sorridente, stupita, triste, allegra, assecondando la sua immaginazione.



I dettagli di Violetta la rendono adatta a bimbi di circa 5 anni (Stainer diceva 7, ma i bimbi di oggi sono precoci...). Esistono anche bambole Waldorf più semplici, adatte a bimbi più piccoli, su cui scriverò presto.

La filosofia delle bambole Waldorf è in antitesi a quella della bambole moderne: contrariamente a queste ultime, una bambola Waldorf non parla, non piange, non fa né pipì né cacca, non si muove, non ha accessori chic, non assume pose rigide eppure proprio queste caratteristiche la rendono tanto cara ai bambini che spesso la eleggono a bambola prediletta.

Violetta è un’elfetta del bosco associata alla Terra. In futuro arriveranno i suoi compagni del bosco, gli elfetti degli elementi.

4 commenti:

AbcHobby.it ha detto...

bellissima la bambolina... per i bimbi queste cose sono meravigliose, tutto ciò che è morbido, pronto da coccolare...

Calendula ha detto...

Grazie!
Spero che piacerà alla bimba a cui è destinata :-)
Ora ne preparo una da neonato, così vediamo che ne pensa il mio bimbo!

Ele ha detto...

Ne sto facendo una(o meglio uno) anch'io interrotta troppe volte ma quasi ci siamo...sono un pò preoccupata per i capelli...chissà come verrà!!!

Calendula ha detto...

Pubblica le foto, dai dai, anche se non è finito! I capelli sono lunghissimi... per fare quelli di Azul (nella pagina "creazioni") ci ho messo una settimana!! ed il vestito glielo devo ancora fare, così l'ho fotografato nud, poverino :-P