mercoledì 15 febbraio 2012

Crostata con marmellata


Su richiesta di Giorgio ecco la mia ricetta della crostata:

per al pasta (finta)frolla:
2 hg di farina abbondante
1 hg di zucchero
1 uovo intero
1 hg di burro (a temperatura ambiente)
1 grattuggiata di scorza di limone
1 pizzico di lievito da dolci (tipo paneAngeli)

per la copertura
1 barattolo di marmellata a scelta (se è molto dura da miscelara bene con qualche cucchiaio di acqua)

Si impastano tutti gli ingredienti per la pasta, se ne stende i due terzi con il matarello e si mette in un tegame imburrato e infarinato (si può anche stendere direttamente la pasta nel tegame chiacciandola con le mani).
Si mette tutto i intorno lungo i bordi del tegame un rotolino di pasta, si spalma la marmellata, si aggiungono le striscette a griglia (ottenute stendendo la pasta e tagliandola con la rotella) e poi si schiacciano i bordi con una forchetta.
Cuocere a 180° per 20-30 minuti.

Buon appetito!

La foto è tratta da qui (assomiglia molto a come viene a me)

Aspettiamo la foto della torta di Giorgio quando la avrà fatta!


2 commenti:

Unknown ha detto...

Oh!!! Che bella ricetta!! La mia prevedeva la regola 3-2-1, ossia 3 hg di farina, 2hg di burro, 1 hg di zucchero. Da aggiungere 3 tuorli e un uovo intero. Buonissima, ma forse un tantino calorica.... :)

Grazie mille per i suggerimenti!!

Bacioni,
Gio

Topogina ha detto...

Mmm, sembra molto invitante...io da neo-vegan ho dovuto fare un po' di ricerche e ho scoperto che si puo' sostituire il burro con la margarina o l'olio d'oliva e le uova con il latte di soia. Provero' la tua ricetta modificandola e poi ti faccio sapere. Un saluto,